BOOKS, NOT BOMBS: proposte librarie

books not bombsRiviste, quaderni e libri

Proposte librarie curate dal Comitato Solidale Antirazzista di Zagarolo, in collaborazione con la Casa Editrice PE Prospettiva Edizioni.

 

Le pubblicazioni: riviste, quaderni e libri sono distinte per casa editrice e suddivise secondo le seguenti aree tematiche:

  • intercultura,
  • storia,
  • identità di genere,
  • domande e risposte essenziali su importanti interrogativi
  • rivoluzioni e movimenti
  • critica
  • utopia marxista
  • progetti e sfide
  • solidarietà interetnica

Tutti i testi e le pubblicazioni possono essere acquistati a Zagarolo, richiedendoli in occasione delle iniziative promosse dal CSA oppure chiamando il numero 3493118167 o inviando una mail a csa.zagarolo@tiscali.it

Novità: è uscito il nuovo libro TERRA DA CONOSCERE. Una critica alla geografia occidentale moderna di Piero Neri
2012, pp. 272, € 24

Gli elementi primari della vita – la terra, l’aria, l’acqua e l’energia – e l’impatto distruttivo su ecosistemi e altre specie provocato da attività umane dissennate; le concezioni ideologiche della natura e la cartografia; le dinamiche dei processi migratori e la demografia: controversi e scottanti argomenti della geografia occidentale rivisitati a partire dalle cosiddette “scoperte” della fine del XV secolo. Conoscenze e riflessioni per pensare e vivere un migliore rapporto con la natura e lo spazio in cui viviamo: la Terra.

 

CASE EDITRICI VARIE

 

INTERCULTURA

Favole per bambini ed adulti, proposte e strumenti per laboratori multiculturali.

 

B. Copic, traduzione di Lucy Zuvela

La casetta del porcospino

Testo bilingue, a cura di Ass. Lipa

2004, cartonato a colori, pp. 35, € 10

 

Lucy Zuvela

IL PITTORE E IL MARE

Testo bilingue e valigetta con colori acquerello

Edizioni Conoscenza

2008, colori, € 13

 

STORIA e STORIE

Una rilettura critica della nostra storia e il recupero della memoria

 

Stefano Preite

IL RISORGIMENTO

Ovvero un passato che pesa sul presente. Rivolte contadine e brigantaggio nel Sud

Piero Lacaita Editore

2009, pp. 222, € 18

 

Maura Borzi e Antonella Della Bella

TABACCHINE. Sviluppo del territorio ed emancipazione

Zagarolo, 1930-1970

2005, pp. 144, € 15

PE  PROSPETTIVA EDIZIONI

 

IDENTITA’ DI GENERE

Storia delle donne, ritratti e biografie, la vita della specie e dei due generi

 

LUCY

Rivista di Antropologia, storia, femminismo

 

  • Olympe, Flora, Sylvia e le altre

150 ANNI DI RIVOLUZIONE FEMMINISTA

PARTE PRIMA

Sara Morace, Lucia Baragli, Sara Andreotti, Eva Lorenta

2005, pp. 56, € 6

 

  • Mary Wollstonecraft, Sylvia Pankhurst e le suffragiste, Aleksandra Kollontaj, Emma Goldman, Mujeres Libres

150 ANNI DI RIVOLUZIONE FEMMINISTA

PARTE SECONDA

Sara Morace, Lorella Baldeschi, Eva Lorenta, María Paula García, Sara Andreotti, Anabel Cubero

2006, pp. 88, € 10

 

  • La seconda ondata – USA

150 ANNI DI RIVOLUZIONE FEMMINISTA

PARTE TERZA

Sara Morace, Giovanna Maresca, Monica Bianchi, Eva Lorenta, Sara Andreotti, Raffaella Neri, Lucia Baragli, Carla Longobardo

2009, pp. 72, € 10

 

Vincenzo Sommella

FLORA TRISTAN

2010, pp. 250, € 20

Flora Tristan (1803-1844) è una straordinaria figura di donna, trasgressiva e rivoluzionaria, impegnata per la liberazione delle donne e l’emancipazione degli oppressi e dell’umanità intera. Un profilo biografico per conoscerla e apprezzarla.

 

Flora Tristan

PROMENADES DANS LONDRES

Passeggiate londinesi

2011, € 24

La popolazione di Londra della prima metà dell’Ottocento, con le sue miserie, sofferenze e speranze, vista con lo sguardo di una donna impegnata per l’emancipazione delle maggioranze oppresse e la liberazione delle donne. Un’opera di grande valore letterario, umano e storico inedita in Italia.

 

Quaderni Affermazione del genere femminile come affermazione della specie umana

2009, pp. 40, € 5

 

Sara Morace

ORIGINE DONNA

Dal matrismo al patriarcato

II ed. 1997, pp. 120, € 10.33

La superiorità del genere femminile si è affermata nella preistoria senza sopraffare né dominare l’altro sesso. Il patriarcato invece non può fare a meno di violenza e imposizione. Una rilettura femminista rivoluzionaria delle origini per aiutare a pensare il futuro.

 

Sara Morace

TERZO TEMPO

Donne, patriarcato e futuro

1998, pp. 110, € 9.30

Lo sconvolgimento di proporzioni gigantesche nelle relazioni tra donne e uomini che è in corso si potrebbe chiamare terzo tempo. Il tempo di farla finita col patriarcato e di dare vita ad una nuova civilizzazione segnata da mano e pensiero femminile.

 

Sara Morace

I RACCONTI DI DOMANI

2008, pp. 206, € 17

In un’isola del Mediterraneo orientale vivono la giovane Kulìa, sua madre Irani e l’anziana nonna Aranua, insieme con molte altre donne e uomini, bambini, anziani, in un villaggio che si affaccia sul mare. Da terre lontane giungono notizie che turbano il popolo dell’isola, guidato dalle Madri. Il loro è un tempo lontano; quanto lontano dipende da chi e da come lo misura. Racconti per riflettere sul presente-futuro possibile.

 

Valentina Giusti, Carla Longobardo, Sara Morace, Dario Renzi

SESSUALITÀ, EROTISMO, AMORE

2009, pp. 96, € 12

Qual è il ruolo della sessualità nell’assieme delle qualità che ci contraddistinguono come esseri umani? Si può imparare

l’amore? Si può pensare l’erotismo come un ponte, un anello di congiunzione tra la sessualità e l’amore? Un dialogo

a più voci.

 

CHE COSA È? Domande e Risposte essenziali su importanti interrogativi.

Libri che si propongono come trattazioni introduttive e tesi originali per interpretare temi di grande portata. Per iniziare a conoscere.

 

Francesca Vitellozzi

LA NASCITA DELLA SPECIE UMANA

2006, pp. 108, € 10

La specie umana non è il necessario frutto dell’evoluzione e nemmeno di una creazione divina, ma di un’opera vasta e complessa di autocreazione da parte degli umani stessi.

 

Michele Santamaria

L’ECONOMIA COME SCAMBIO UMANO

2007, pp. 96, € 10

Un’economia come scambio umano, come qualcosa che prende forma e sostanza nelle relazioni tra le persone, qualcosa di cui riappropriarsi beneficamente.

 

Dario Renzi

LA COMUNANZA

2007, pp. 120, € 10

Scoprire quelle similitudini, quegli universali che accomunano la specie e le potenzialità affermative che, se coltivate, possono aprire la via ad una civiltà delle donne e degli uomini autodefinita eticamente.

 

Giovanni Pacini

L’ANTROPOLOGIA

2007, pp. 108, € 10

Le principali correnti antropologiche hanno privilegiato la ricerca delle cause e dei fatti con la pretesa di interpretare «scientificamente » l’umanità. Uno sguardo antropologico caldo e benefico più autenticamente umano può contribuire alla ricerca di una vita comune migliore.

 

Francesca Fabeni

IL SOCIALISMO UNIVERSALE

2008, pp. 108, € 10

Il socialismo universale come idea pensabile, vivibile e credibile e motivo intenso di lotta, di impegno e di esperimento, fattore evocativo di cambiamento e reinvenzione, principio di ricerca e comunanza.

 

Francesco Pintore

L’ENCICLOPEDISMO

Le illusioni della ragione trionfante

2011, € 10

 

RIVOLUZIONI E MOVIMENTI

Rivoluzioni socialiste e no, movimenti della contemporaneità e processi che nel tempo hanno segnato profonde trasformazioni. Conoscere per riappropriarsi dei momenti più alti di protagonismo della nostra specie e della vicenda umana nel suo insieme.

 

Vincenzo Sommella

1799 La rivoluzione napoletana

2007, pp. 156, € 12

L’interpretazione avvincente dell’autore è tesa a far conoscere e restituire dignità ad una vicenda che ha segnato la storia di una città e della sua gente.

 

Claudio Olivieri

GLI SPARTACHISTI NELLA RIVOLUZIONE TEDESCA (1914-1919)

1994, pp. 188, € 11.37

Che conseguenze avrebbe vissuto il mondo se gli spartachisti avessero vinto in Germania? Una rivoluzione che fermò la guerra e alimentò la speranza di tanti internazionalisti In appendice: Discorso sul Programma al congresso di fondazione della Kpd di Rosa Luxemburg e Che cosa vuole la Lega Spartaco?

 

Anabel Cubero

SPAGNA 1936.

APPUNTI SULLA RIVOLUZIONE SOCIALE

2009, pp. 156, € 15

Una delle rivoluzioni più belle, creative e contraddittorie che abbia realizzato la gente comune alla ricerca di libertà ed emancipazione.

 

Aa.Vv.

SPAGNA ’36 COLLETTIVITÀ NELLA RIVOLUZIONE

2007, pp. 128, € 10

Testimonianze inedite in Italia. Voci dei protagonisti delle collettività nella rivoluzione sociale della Spagna del 1936. Testimonianze che permettono di conoscere il senso delle scelte e degli ideali che coinvolsero milioni di persone.

A cura di Jorge Herrero.

 

Fabio Beltrame

GLI EROI DI VARSAVIA

Resistenza e rivolta nel Ghetto (1939-1943)

2007, pp. 136, € 15

L’eroica rivolta del Ghetto di Varsavia fu la più importante azione di resistenza avvenuta nella seconda metà del 1942 in Polonia, quando la maggior parte delle comunità ebraiche erano state ormai decimate e i sopravvissuti erano stremati dall’orrore e dalla fame. Fu la prima rivolta urbana armata contro gli occupanti nazisti e la sua eco si diffuse in tutto il resto d’Europa.

 

Mamadou Ly

IRAN 1978-1982

Una rivoluzione reazionaria contro il sistema

2003, pp. 160, € 14

Per comprendere una delle rivoluzioni più potenti, peculiari e contraddittorie della contemporaneità, da cui sorse uno Stato teocratico di matrice islamica.

 

Flora Nicoletta

I SICOMORI DI GAZA

1998, pp. 264, € 15.50

 

Marco Grazia

EMERGENZA PALESTINA

Diario della seconda Intifada

2001, pp. 192, € 10.32

 

Aa.Vv.

NOT IN OUR NAME!

Ebrei e israeliani contro l’occupazione

2002, pp. 160, € 12

 

Arafat, Alberti, Genet, Moravia, Petri, Pirro, Pestalozza, Rodinson

PER UN PALESTINESE

Dediche a più voci a Wael Zuaiter

Introduzione di Raniero La Valle. A cura di Janet Venn-Brown

 

Quaderni AA.VV.

Palestina, un impegno per la vita

2010, € 5

 

CRITICA

Testi per comprendere fenomeni dell’attualità e svelarne le intime contraddizioni

 

Renato Scarola

BRIGATE ROSSE: NEL CUORE DELLO STATO

2009, pp. 158, € 17

Le Br si sono fondate su criteri, valori, paradigmi politici speculari al potere che dichiaravano di voler combattere. L’autore smantella l’interpretazione corrente di quelle vicende basate sullo schema dello scontro tra democrazia e terroristi.

 

UTOPIA MARXISTA

Collana dedicata a testi del pensiero marxista, spesso inediti o introvabili. Scritti brevi di grandi protagonisti o personaggi meno conosciuti.

 

Dario Renzi-Anna Bisceglie

ROSA LUXEMBURG

Con il saggio «Gli irrisolvibili del socialismo scientifico»

II ed., 2006, pp. 336, € 20

La figura di Rosa Luxemburg è per chi scrive «la migliore rappresentante della controversa e complessa storia dei marxisti e dei marxismi».

 

Quaderni AA.VV.

La nostra Rosa Rossa.

L’impegno per cambiare la vita. Giornata internazionale di studio e dibattito

2010, pp. 119, € 14

 

Rosa Luxemburg

RIFORMA SOCIALE O RIVOLUZIONE?

2009, pp. 88, € 10

Un’acuta critica marxista e rivoluzionaria della Luxemburg al revisionismo di Eduard Bernstein.

A cura di Agnese La Greca

 

Rosa Luxemburg

SCRITTI CONTRO IL TERRORISMO (1902-1905)

2004, pp. 112, € 10

«Il terrore come sistema, come metodo di lotta praticato per sua stessa natura da singoli individui provenienti dalle file rivoluzionarie contro altri individui… era concepito nella sua essenza in opposizione alla lotta di massa della classe operaia».

A cura di Giorgio Salmon

 

Rosa Luxemburg

…SO SOLTANTO COME SI È UMANI Lettere 1891-1918

2008, pp. 200, € 20

«Restare un essere umano, cioè gettare, se necessario, gioiosamente tutta la propria vita “sulla grande bilancia del destino”, ma allo stesso tempo rallegrarsi per ogni giornata di sole, per ogni bella nuvola. Ahimè! Non conosco la ricetta che permetterebbe di comportarsi come un essere umano, so solo come lo si è…».

A cura di Anna Bisceglie

 

Antonella Savio

FASCINO E AMBIGUITA’ DI GRAMSCI

2004, pp. 125, € 12

Quello di Gramsci è un lascito contraddittorio, alle volte ricco di oscillazioni e di qualche intrigante ambiguità.

 

PROGETTI E SFIDE

Riflessioni, progetti e proposte: non solo come critica dell’esistente ma soprattutto per costruire alternative di vita e di impegno, ora e qui, che ciascuno può scegliere.

 

CORSO DI TEORIA GENERALE   I

Dario Renzi

Fondamenti di un umanesimo socialista

2010, pp. 592, € 40

Quest’opera tenta di delineare alcune coordinate per una comprensione della condizione umana, definendo possibili scelte per vivere meglio tramite un impegno autoemancipatorio. Essa nasce da un’urgenza positiva largamente avvertita e consapevolmente assunta da un gruppo di uomini e donne, uniti attorno alla convinzione della potenzialità di una trasformazione complessiva e duratura dell’esistenza basata sulle qualità migliori di cui disponiamo come specie umana.

 

Dario Renzi

DEMOCRAZIA

Un orizzonte insuperabile?

2003, pp. 118, € 12

Che cosa c’entra la guerra con la democrazia? Democratici sono Bush, Berlusconi, Blair, Sharon…

Dunque come la mettiamo? Bisogna migliorare la democrazia o superarla? E per che cosa? Le risposte, forse, stanno nella natura umana…

A cura di Claudio Guidi

 

Dario Renzi

L’UMANESIMO DELLA COMUNANZA RIVOLUZIONARIA
2011, pp. 144, € 12

È possibilie partire dalla condizione umana attuale per ipotizzare, fondare e costruire in maniera credibile una possilità di bene comune in chiave universale, un nuovo impegno per la vivibilità contro l’uccidibilità dilagante?
La realtà è in caotica trasformazione ed orientarsi richiede coordinate forti: analitiche, ideali, etiche, per scegliere i punti di partenza, le rotte possibili, gli approdi momentanei più utili a riprendere il cammino. L’umanesimo della comunanza rivoluzionaria è un progetto e una proposta, una sfida e una speranza che la corrente di pensiero Utopia socialista offre alle lettrici ed ai lettori interessati ad una ricerca originale.
Coedizione con l’Associazione La Comune

 

Dario Renzi

Un’alternativa di vita e di impegno

COSTRUIRE FUORI DAL SISTEMA

2009, pp. 184, € 12

Un’alternativa di vita e di impegno comincia dall’aggregarsi di persone, di relazioni, di comunanze che assumono come riferimento dei valori etici e un programma fondamentale in chiave rivoluzionaria e socialista. Per essere una comune iniziale che si propone di coltivare un embrione di società nuova, costituita da persone impegnate nella ricerca del bene comune e nella trasformazione affettuosa ed accrescitiva delle relazioni.

 

Carla Longobardo

Per un nuovo impegno femminista

SORELLANZA E LIBERTÀ

2009, pp. 160, € 12

Le radici teoriche ed il contesto umano, l’orizzonte programmatico e la proposta progettuale di un nuovo impegno femminista: che esalti le peculiarità del genere più affermativo della vita e della possibilità di un suo miglioramento, proprio perché sceglie il punto di vista della liberazione di tutta la nostra specie e di entrambi i generi.

Con scritti di S. Morace, M. Bianchi, B. Spampinato, F. Fabeni ed altre

 

Renato Scarola

UMANITÀ SOLIDALE CONTRO IL RAZZISMO

2009, pp. 152,

17 foto fuori testo, € 10

Scritto con passione da un protagonista della battaglia antirazzista e della solidarietà con i fratelli e le sorelle immigrate. L’autore rintraccia le radici profonde della barbarie razzista e si propone una strada possibile per contrastarla: far emergere la migliore umanità di ciascuno.

In Antologia, tra gli altri, le «21 tesi sull’antirazzismo» di Dario Renzi

 

UTOPIA SOCIALISTA

Rivista quadrimestrale

Direzione editoriale: Dario Renzi (direttore), Fabio Beltrame (condirettore), Anna Bisceglie (segreteria di redazione), Claudio Guidi, Antonella Savio

 

  • N. 11 SPERANZE SOCIALI E OPPRESSIONI STATALI

ottobre/dicembre 2004, € 10

 

  • N. 17 SUGGESTIONI PER UNA FILOSOFIA UMANISTA SOCIALISTA

luglio/ottobre 2007, € 10

 

  • N. 18 MANIFESTO DELLA COMUNANZA SOCIALISTA RIVOLUZIONARIA

dicembre 2007/marzo 2008, € 5

 

  • N. 21 SOLIDARIETÀ UMANA VERSUS RAZZISMO

marzo/giugno 2010, € 15

 

  • N. 23 SOCIALISMO IN AMICIZIA

maggio/agosto 2011, € 10

 

 

SOLIDARIETA’ INTERETNICA

Differenza e appartenenza alla comune umanità, solidarietà e pratica dell’accoglienza come scommessa per costruire comunità interetniche e multiculturali

 

Giovanni Pacini

L’IMPERFEZIONE ETNICA

Un dilemma del futuro

2002, pp. 208, € 12

Una chiave di lettura riguardo all’etnicità, ai suoi dilemmi e alla sua dimensione storica contraddittoria, ma anche una possibilità di rispondere alle tensioni che la animano in ragione del bene comune.

 

Fabio Beltrame

33 PAROLE-CHIAVE SULL’ISLAM

2003, pp. 88, € 10

 

Gianluca Petruzzo

NESSUNO E’ STRANIERO
2010, pp. 128, € 15

Nove ottobre 2009 alle 5 del mattino: 70 immigrati che, con regolare contratto d’affitto, abitano in un caseggiato di Sant’Antimo (Napoli) vengono prelevati e scortati in caserma e lo stabile viene posto sotto sequestro. Lo sdegno e la voglia di reagire degli immigrati si incontra con la radicalità dell’Associazione antirazzista interetnica «3 febbraio» che immediatamente li appoggia.

Ne nasce una lotta che in pochi mesi coinvolgerà diverse comunità immigrate della zona, si riallaccerà ad altre mobilitazioni, come quella di Rosarno, e alla fine vincerà.

L’autore, protagonista e animatore di questa esperienza, racconta le vorticose vicende e i motivi intimi della lotta e ne trae importanti lezioni, prima fra tutte la possibilità di riscattarsi dall’emergenza e dal razzismo in nome della dignità e di una solidarietà umana espansiva tra persone di diverse provenienze.
È l’esperimento di un nuovo embrione di comunità interetnica basata sulla comune umanità.

 

Antonio Pedace

LO STATO CONTRO ANTONIO E I SUOI FRATELLI

Vince l’umanità solidale

2011, pp. 88, € 10

Nella stazione ferroviaria di Siracusa la polizia arresta brutalmente alcuni fratelli immigrati. Antonio Pedace interviene in loro difesa e per questo viene arrestato, detenuto e processato. Il libro racconta delle iniziative di solidarietà, delle sessioni processuali, delle pagine dei giornali, di un impegno per la dignità umana, di una campagna in difesa di Antonio, accusato di “umanità” che coinvolgerà migliaia di persone in tutta Italia. Dopo due anni e mezzo Antonio viene assolto con formula piena: una vittoria importante che dimostra che una umanità solidale e coesa può vincere il razzismo e l’inciviltà.

 

 

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Codice di sicurezza: